Il dono più prezioso

Mi perderò tra le carezze di seta del tuo corpo
il cui velluto è profumato di miele
abbandonandomi in mille coccole e baci
e in mille teneri giochi d’amore
stringendoti forte come il dono più prezioso
salendo su di te sinché non ci bacerà il sole.

Angelo profumato d’incanto

Attendi con me la favola d’un incantesimo vicino
amore mio d’una vita, angelo profumato d’incanto,
e saremo uniti per sempre oltre la sorte
in uno stretto connubio basato su ideali comuni
e su tenere notti di passione tra le lenzuola
dove i tuoi gemiti sono per me dolce melodia.

Tu confida in me, nei miei atti di coraggio
e come per incanto nascerà una via luminosa
da percorrere nell’oro del sole in un cielo azzurro
dove sarai la mia principessa, mia fata turchina,
e le nuvole non piangeranno più
ma avranno riflessi dalle mille sfaccettature rosate.