Colori d’innocenza

Nella prossima aurora
intinta dei tuoi colori d’innocenza
umido sarà il tuo viso di perle di rugiada.
Io strapperò al cielo un giglio
del candore della tua anima
e lo infilerò con una goccia di stella nelle tue trecce di Sole.

Il fato ci accomuna

Il fato ci accomuna,
un destino di rose e glicini
che splende nell’oro del sole
in un cielo privo di nubi di pianto
da cui piove solo vento d’aurora
in cui cogliere i tuoi frutti innamorati.

Sorriderò ai tuoi occhi

Sorriderò ai tuoi occhi
e tu, timida come un velo di stelle,
t’aprirai in un canto di gioia
sotto un arco di luna crescente –
gocce chiare di quella luna
il tuo canto d’usignolo.