XXX

Il bagliore del tuo viso
si staglia nei sogni, visioni lucide e colorate del silenzio.
E’ poi una luce che accende le notti e mi dona un sorriso di calore
nello stagliarsi del velo rosato dell’aurora, in cui m’immergo
in una nuvola di fumo di caffè che m’apra ad un nuovo giorno
di cui ne colga la vetta, il sole. Il sole sei tu, angelo profumato d’incanto.

Comments are closed.