La finestra sul mondo

Accade un giorno brumoso
il miracolo atteso da tempo immemore:
filtra tra le persiane fatiscenti,
una gelida alba d’inverno,
un raggio di sole
avvolto in un’aura d’incanto.
Lieta l’illusione di primavera
si staglia all’orizzonte:
potremo ammirare
da quella magica finestra
carezze di fili d’erba
fare da culla a un tappeto di fiori,
praterie dal cielo blu
appena velato da rosee striature
dove s’erge in volo l’aquila reale
e ogni notte sarà baciata
dal sorriso giallo lunare
e dal bagliore azzurro delle stelle.

Il tepore della nuova stagione
profumata d’azzurro
si dischiuderà in un incantesimo dolce.

Comments are closed.