Il miracolo d’una stella

Un giorno d’inverno
accadde l’inaspettata magia
d’innamorarmi dolcemente
della favola del tuo sorriso
e dello splendore del tuo corpo
mozzafiato dalle linee sinuose.
Tu, rapita dai miei occhi
accesi color zaffiro,
d’incanto hai sognato,
fra le trecce rosate di nubi
che ora non piangono più,
una nuova primavera argentea
tra le insidie della tua vita
di malcelata sofferenza.
Io intanto mi perdo confuso
nei tuoi baci di labbra di luna
e nel dolce aroma del tuo profumo,
mia tenera dea dell’amore,
perché sei il miracolo d’una stella
scesa per caso dal cielo
ad illuminare la mia vita
e donarle riflessi dorati.

Comments are closed.