La magia d’un focolare

Se in me c’è una tenue speranza,
un fioco barlume di rapire il tuo cuore
per l’arco d’una vita intera
è quella di lottare come un’aquila
che dall’alto osserva il mondo
e ghermisce la sua preda.

Tu concedimi una speranza, mia stella,
donami dapprima una stilla del tuo amore
e poi, quando avrò spiccato il volo
verso il tuo cuore che pulserà per me,
regalami il dono dai riflessi dorati
d’un bacio dal sapore fatato.

E poi giungerò a regalarti
la magia d’un focolare incantato
dove tu sarai la luce della dimora
illuminandola con la luce del tuo volto
e le sfaccettature incantate
della magia del tuo dolce carattere.

Presto anche un capo di radi peli
sortirà all’azzurro del cielo,
noi ne guideremo il cammino
tenendolo stretto per mano
tra le insidie del lungo cammino
e sarà la nostra stellina.

Comments are closed.