XVII

Rosso fuoco √® il colore d’ogni notte accanto,
sei la brace che arde da placare con ardore,
un’ostrica bagnata che si schiude al piacere
tra ansiti e gemiti nelle lenzuola del letto,
levandosi le grida di gioia sino alle stelle,
illuminati solo dal sorriso giallo della luna.

Comments are closed.