La tua voce e i tuoi occhi

La tua è la voce d’un usignolo
e si leva felice nell’aria
quando s’accende luce d’aurora:
con un accattivante concerto di note
saluti la magia di giornate
che, come in una favola, si rinnovano.
Nel giorno, ogni mia orma
posta sul cammino è accompagnata
dai tuoi occhi, due stelle colorate
d’un nocciola ornato da pagliuzze dorate
che è il mare cristallino in cui perdermi.
E la tua voce diventa una melodia
e i tuoi occhi scintilano nel buio
quando tra le lenzuola, col cuore
che batte accelerato, è l’estasi dei sensi.

Comments are closed.