Tu appartieni al mio cuore

Nel cuore solo te
che sei il muschio dei giorni,
ora velati di tenerezza
sin dalle rose dell’aurora
per scivolare in un dolce abbandono
sul limitare della sera vermiglia
quando ti copro di teneri baci
e accarezzo i tuoi dolci sospiri
che si trasformano in gemiti
se i desideri acuti risplendono
sotto la luce d’una falce di luna.
Ogni notte accanto al tuo profumo
è un arcobaleno iridato di sogni,
nella cui luce soffusa mi confondo
perchè tu appartieni al mio cuore
come una stella velata d’incanto
appartiene al cielo notturno,
come la rugiada che bagna i prati,
come un allegro cinguettio di merli
che si leva nel verdeggiante sottobosco.
E i tuoi dolci pensieri d’amore
sono l’oro di giorni accanto
salutati sin dalle luci dell’alba
dai fiori freschi che io ti dono
perchè tu sei l’unica rosa
che profuma d’amore la mia vita.

Comments are closed.