L’unica dea ramata

Nel velo blu di luce a venire,
colorata d’un rosa che sorride,
tu sarai l’unico astro che scalda,
la regina della passione tra le lenzuola,
la magia d’una notte stellata
in un universo azzurro nell’iride d’un arcobaleno.

Non piangeranno più le mura notti ingiallite
ma d’incanto ebbre del tuo sorriso di stella e del tuo nocciola di vita:
infine tu scalderai l’intera dimora profumata d’amore
come l’unica dea ramata dalla pelle di velluto,
l’unico mio amore d’una vita frastagliata dal timbro
della tua dolce ed armoniosa voce dai sottili pensieri di canto.

Comments are closed.