Colei che accende il firmamento

L’uomo solo ha colto

le sue idee balzane di felicità

cercava fortuna di cristallo,

la chioma corvina dedita alla verità

offrendo un cielo di sguardi

sensibili alla vita,

nulla più chiedendo alla sua memoria-

le imporrà la sua voce rocciosa.

L’amore irripetibile tendeva trappole;

lui suonava un pianoforte di neve

vieppiù rabbrividente

nelle sue fantasie oniriche.

Per lunghi anni di crepuscoli

costellati di tormenti,

per desiderare orditi di baci,

per scaturire nel futuro

saranno mille donne ignorate

per scegliere colei che accende il firmamento.

Comments are closed.