Lo sposalizio

Scintillio di stella bionda,

rosa muschiata della mia terra

bella e luccicante come un petalo di luna

che amo in ogni onda della mia vita.

Sei la mia lancetta delle ore,

papavero rampicante, dolce garofano

sin da quando mutasti il mio cuore

dal lutto al fuoco.

Giungesti e io scrissi lettere brucianti:

volarono ardendo sulla tua fronte,

sulla tua pelle di ciclamino,

sull’alfabeto d’oro delle tue colline.

Ora son felice come un bimbo

con l’aria e la terra,

con la tua bocca di rose

son felice con te.

Comments are closed.